DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

I TESTIMONI NON PARLANO

Osagi ha giocato nelle due squadre del derby di Valencia: assassinato a 23 anni alle Bermuda

Osagi ha giocato nelle due squadre del derby di Valencia: assassinato a 23 anni alle Bermuda

La tragedia incombe sulla città del Turia, Valencia. Osagi Bascome, che è stato un giocatore delle giovanili di Valencia e Levante, è stato pugnalato a morte all'età di 23 anni nelle sue isole natali, le Bermuda.

Redazione DDD

Il mondo del calcio piange la scomparsa di Osagi Bascome. La BBC ha indicato che l'ex giocatore delle squadre di Levante e Valencia è stato brutalmente assassinato all'età di 23 anni.

Bascome, che dopo aver attraversato la Spagna è andato al Bristol City, è stato accoltellato a morte fuori da un locale nelle sue Bermuda: "Dobbiamo ascoltare tutti quelli che erano alla festa  tenutasi sabato sera alla Fun Zone di St David's, ma in questo momento le persone che erano sul posto non stanno collaborando. Sappiamo che le persone hanno visto cosa è successo e le incoraggiamo a fare la cosa giusta per Osagi e a raccontarci cosa è successo", ha detto l'ispettore Det Cheif.

Mark Wade, presidente della Federcalcio delle Bermuda, è stato rattristato dalla tragedia: "Osagi ha rappresentato le Bermuda con distinzione a tutti i livelli del calcio internazionale. Ci rammarichiamo per una vita che ci è stata tolta troppo presto". In ogni caso un uomo di 24 anni è stato arrestato in relazione all'omicidio del calciatore.

tutte le notizie di