DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

RAFFICA DI PROTESTE

Supercoppa femminile, la premiazione troncata: la Tv pubblica spagnola si difende…

Supercoppa femminile, la premiazione troncata: la Tv pubblica spagnola si difende…

Virginia Torrecilla torna in campo e in tv, ma il segnale "live" della premiazione della Supercoppa femminile si interrompe sul più bello...

Redazione DDD

La Supercoppa femminile è stata senza dubbio uno degli eventi sportivi più importanti di questa domenica e la sua trasmissione su La 1 di RTVE è stata seguita da migliaia di telespettatori. Ma al di là dello spettacolo sportivo offerto da Barcellona e Atletico Madrid, con il risultato finale a favore della squadra catalana (7-0), e il ritorno di Virginia Torrecilla dopo due anni di assenza per un tumore al cervello, la brusca fine della trasmissione ha reso impossibile per i tifosi godersi il momento in cui le giocatrici del Barça hanno alzato il trofeo. La scelta di troncare la diretta prima della premiazione ha scatenato una raffica di critiche nei confronti dell'ente pubblico. "Irrispettoso", "Vergognoso" sono solo alcune delle opinioni espresse da diversi fan che non credevano a quello che stava succedendo.

Vista la scia di commenti negativi, RTVE è stata costretta a spiegare la cosa a quei telespettatori che potrebbero essersi sentiti offesi da quello che è stato considerato un errore imperdonabile in un evento che ha dato visibilità allo sport femminile: “RTVE desidera chiarire di non aver avuto alcuna responsabilità nella realizzazione della Supercoppa di calcio femminile. RTVE ha trasmesso un segnale internazionale completamente autoprodotto, proprio come hanno fatto altri media nazionali e internazionali”, si è giustificato l'ente pubblico.

tutte le notizie di