DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LA DENUNCIA DI UNA MAMMA

Twentse derby, sigarette accesi e pullman rotti: i due club “Non siete degni di essere tifosi”

Twentse derby, sigarette accesi e pullman rotti: i due club “Non siete degni di essere tifosi”

Comunicato durissimo del Twente contro i suoi stessi tifosi...

Redazione DDD

Una settimana dopo il Twentse derby contro l'Heracles, il Twente come club si è nuovamente scagliato contro i tifosi che dopo la partita di Eredivisie hanno lanciato sassi e fuochi d'artificio contro gli autobus dei tifosi di Almelo. Il club chiede l'aiuto delle persone che hanno visto qualcosa per segnalare i fatti. "Non può essere che la nostra serata calcistica venga rovinata dai singoli". Dopo il derby, vinto 1-0 dal Twente sul suo campo allo stadio De Grolsch Veste, diversi autobus con i tifosi Heracles a bordo sono stati bersagliati di pietre e fuochi d'artificio mentre tornavano a casa. Nell'autobus in cui era seduta Nathalie Geerts di Almelo con suo figlio, tre finestrini si sono rotti. Il giorno dopo la mamma-tifosa ha espresso il suo disgusto per questo grave episodio.

Tutto questo è avvenuto dopo che i tifosi dell'Heracles avevano già demolito la rete di protezione nel settore ospiti prima della partita. Successivamente, i fan del Twente, che erano al di sotto, sono stati ricoperti di sigarette accese e alcol. Venerdì 12 novembre il Twente e l'Heracles hanno rilasciato una dichiarazione congiunta, in cui hanno condannato gli incidenti. Secondo i club, i colpi agli autobus dei tifosi "oltrepassano tutti i limiti". Gli autori non sono autorizzati a portare il nome di tifoso e sono solo per danneggiare il calcio e i club. Lo fanno intenzionalmente e preparati. Questo è un comportamento criminale e dobbiamo intraprendere un'azione forte contro di esso. Il Twente e le parti coinvolte faranno di tutto per rintracciare i colpevoli".

 

tutte le notizie di