DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

RIVALITA' STORICHE E NUOVE PROPRIETA'

Tyne-Wear derby, il Newcastle nuovo ricco deride i rivali del Sunderland: che reazioni…!

Tyne-Wear derby, il Newcastle nuovo ricco deride i rivali del Sunderland: che reazioni…!

Festa a Newcastle per i nuovi ricchissimi padroni del club dei Magpies e scoramento fra i rivali del Sunderland...

Redazione DDD

Il Tyne–Wear derby) è la stracittadina che oppone le squadre di calcio del Newcastle e del Sunderland, compagini che rappresentano Newcastle upon Tyne e Sunderland, due dei maggiori centri della regione inglese del Nord Est, distanti tra loro 19 km. Il Sunderland gioca le proprie gare casalinghe allo Stadium of Light, mentre il Newcastle United gioca a St James' Park. Il primo incontro tra le due squadre risale al 1883, la prima partita ufficiale tra le due formazioni al novembre 1887, in FA Cup (vittoria del Sunderland per 2-0). L'incontro più recente tra le due compagini risale al 20 marzo 2016, in Premier League (1-1 a St James' Park). La rivalità tra i due club calcistici rispecchia quella tra le due città e ha radici storiche, dato che risale all'epoca della guerra civile inglese, nel corso della quale le proteste contro i vantaggi di cui godevano i realisti di Newcastle causò il passaggio di Sunderland al fronte parlamentarista. Sunderland e Newcastle si trovarono di nuovo contrapposte durante l'insurrezione giacobita, con Newcastle a sostegno degli Hannover con il re tedesco George e Sunderland dalla parte degli Stuart scozzesi.

E' nel nome di questa atavica rivalità che il giocatore del Newcastle United Paul Dummett ha provocato l'ira dei fan del Sunderland ovunque dopo aver deriso il club Wearside in un post sui social media ampiamente diffuso. Il difensore non ha potuto fare a meno di mettere a segno qualche sottile frecciatina a scapito dei rivali locali della sua squadra, in seguito all'acquisizione del Newcastle da parte del Fondo per gli investimenti pubblici sauditi. Dummett, che è al Newcastle dall'età di nove anni, è stato uno dei tanti attuali ed ex Magpies a twittare sulla proprietà, unendosi a personaggi come Allan-Saint Maximin e Ronaldo Aarons. Il giocatore ha twittato una foto di alcuni tifosi rivali dall'aspetto piuttosto scontento all'interno dello Stadium of Light - con la didascalia che diceva: "Nel frattempo a Sunderland...". Disperati, mentre a Newcastle festeggiano la nuova proprietà...Il tweet del 30enne è stato inviato in lungo e in largo, avendo attirato oltre 17mila "Mi piace" al momento della stesura. Tuttavia, non tutte le reazioni sono state così scherzose....in parecchi fra i tifosi del Sunderland si sono arrabbiati e non poco...

tutte le notizie di