Un videogioco per il calciomercato: il Tolosa userà Football Manager

Il Presidente del Tolosa ufficializza il nuovo metodo che userà per il calciomercato: nientemeno che il famosissimo videgioco manageriale

di Marco Varini, @marcovarini

Tanti appassionati in tutto il mondo, che si cimentano nel ruolo di allenatore: questo, e molto altro è Football Manager. Un videogioco che ha fatto la storia dei videogame, e che ormai viene utilizzato anche come training manageriale. Lo sanno bene in Francia, dove il presidente del Tolosa Damien Comolli ha scovato nuovi giocatori proprio utilizzando il noto gioco, e ora lo useranno stabilmente per il calciomercato.

Il gioco infatti ha un ampio database, completo di ogni giocatore, con i suoi punti di forza e di debolezza. Comolli ha dichiarato: “Non abbiamo potuto usarlo in questo mercato, ma inizieremo a utilizzarlo. Già molti club lo usano. Non sarà la base della nostra strategia per i trasferimenti, ma può aiutarci. Mi chiedo se avrei dovuto usare Football Manager mentre lavoravo per il Fenerbahce: forse avrei potuto fare meglio”.

L’ammissione è dovuta alle numerose critiche ricevute durante la permanenza in Turchia, proprio per il calciomercato, quando era il direttore sportivo dei giallo-blu. Per il Tolosa dunque è in arrivo un aiuto importante. Basterà per fare un grande mercato? Lo scopriremo nella prossima sessione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy