DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

GLI ARBITRI NON CI STANNO

Uruguay, sospesi tutti i campionati: troppe minacce contro gli arbitri…

Montevideo, Uruguay15 de Abril. Torneo Apertura 
Peñarol vs Danubio en el CDS. Foto: Dante Fernandez/focouy

La Federcalcio uruguaiana ha ufficializzato che tutte le competizioni sotto la sua egida sono sospese fino a nuovo avviso a causa delle recenti minacce agli arbitri. Gli arbitri hanno già deciso di non presentarsi alla 5' giornata dell'Apertura

Redazione DDD

Il Torneo di apertura del calcio uruguaiano è stato sospeso fino a nuovo avviso questo sabato dopo le minacce ricevute dagli arbitri durante le partite tra Nacional e Torque, oltre a Peñarol e Danubio. L'Associazione uruguaiana degli arbitri di calcio (AUDAF) ha deciso di non partecipare alla quinta giornata e l'organizzazione del torneo si è unita alla sospensione del campionato in generale dopo una riunione in cui, per consenso, è stata raggiunta questa istanza.

Nel verbale dell'organizzazione arbitrale, si sottolinea che, visti gli eventi accaduti, hanno deciso di fermarsi per aprire uno "spazio di riflessione" fino a quando non saranno fornite garanzie in tutte le categorie e discipline. "Visto il provvedimento sindacale degli arbitri, si comunica che tutte le partite sono sospese fino a nuovo avviso. Gli arbitri non vanno minacciati e per i colpevoli ci devono essere punizioni certe", indica la nota della Federcalcio.

tutte le notizie di