DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PROIEZIONI

CAPU…T DERBY – Scudetto e Zona Champions: ecco quale sarà la classifica finale

BERGAMO, ITALY - MARCH 03: Aleksej Miranchuk of Atalanta B.C. celebrates with Joakim Maehle after scoring their sides fifth goal during the Serie A match between Atalanta BC  and FC Crotone at Gewiss Stadium on March 03, 2021 in Bergamo, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Dopo 25 giornate la proiezione dei verdetti di maggio. Attenzione: nelle ultime 5 stagioni l'esito è stato confermato 9 volte su 10...

Redazione DDD

di Giovanni Capuano -

Siamo a due terzi della stagione, nel cuore della fase in cui le squadre costruiscono il loro risultato finale. Alcune tendenze paiono consolidate, altre sono frutto del momento. Con 25 giornate alle spalle si può provare a giocare con i numeri e ad anticipare quale sarà la classifica a fine maggio. Un'avvertenza. E' una proiezione statistica che tiene in conto l'andatura del 2021 (10 o 11 partite a seconda di ciascuna formazione); spesso negli ultimi turni la media punti si alza per tutti quelli che hanno obiettivi da raggiungere e, quindi...

 La rubrica di Giovanni Capuano

Ecco, però, come potrà essere la classifica finale della Serie A: scudetto all'Inter che chiuderà con 88-89 punti, senza dover attendere l'ultimo minuto perché la Juventus potrà fermarsi a quota 82. Al terzo posto l'Atalanta destinata a ripetere (forse migliorare di poco) la performance record della passata stagione: 79 punti. L'ultimo posto Champions League al Milan che, seppure in frenata, può arrivare alla fatidica quota 75 utile per restare aggrappati all'Europa che conta. Per i rossoneri sarà una volata mozzafiato con la Lazio che nella proiezione è accreditata di 74 punti con, però, lo scontro diretto da giocare all'Olimpico il 25 aprile (all'andata 3-2 per il Milan a San Siro). Chiudono il Settebello le deluse Roma (70) e Napoli (68).

Finirà davvero così? Non è detto. Però non prendetela troppo sottogamba perché in fondo sarebbe la conferma - seppure con qualche posizione invertita - del podio attuale e delle qualificate alla Champions. E dal 2015 a oggi su 18 slot per la coppa maggiore, ben 15 sono andati a chi dopo due terzi della stagione si trovava già in zona buona. E' accaduto anche un anno fa. Buon finale di campionato

tutte le notizie di

Potresti esserti perso