A porte chiuse ma “con i tifosi”: il Corinthians ha riprodotto la sua Torcida nell’Arena deserta

Corinthians-Ituano 1-1, ma spettacolo audio e video nonostante le porte chiuse

La partita è a porte chiuse, ma il Corinthians ha trovato la soluzione per dare la sensazione ai propri giocatori che i tifosi ci siano lo stesso.. Nell’ultimo turno del campionato paulista, è stato vietato l’ingresso ai tifosi a causa dell’emergenza Coronavirus. Il club di San Paolo ha fatto quindi trasmettere i cori dei tifosi attraverso l’impianto audio dello stadio cercando in qualche modo di ricreare la classica atmosfera che si respira nell’Arena.

Il risultato? Da un punto di vista sportivo non benissimo, visto che la squadra di Tiago Nunes ha pareggiato 1-1 contro l’Ituano. Ma chi ha gestito l’impianto audio dello stadio ha fatto un grande lavoro: dopo il vantaggio della squadra ospite, per qualche minuto, i cori non si sono più sentiti, come sarebbe accaduto nella realtà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy