Blue Family, Carlo Ancelotti al telefono con Mark colpito da malattia degenerativa: tante storie e tanti racconti

A proposito di Ancelotti…

Splendida iniziativa dell’Everton e di Carlo Ancelotti. Il tecnico italiano ha fatto una telefonata privata a un tifoso dei Toffees nell’ambito della campagna Blue Family, promossa dal club inglese per sostenere i più bisognosi in questi giorni difficili.

Ancelotti ha chiamato il poliziotto Mark, 52 anni, a cui è stata diagnosticata una malattia dei motoneuroni [MND] 12 mesi fa e che si trova attualmente in autoisolamento come precauzione contro il Coronavirus. I due si sono scambiati aneddoti e consigli, parlando delle serie Netflix preferite e dei ricordi più belli dell’uomo legati all’Everton: la vittoria in Coppa delle Coppe e quella in Coppa d’Inghilterra, entrambe vissute allo stadio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy