Bulgaria, successo CSKA Sofia: l’italiano Stefano Beltrame decisivo su punizione allo scadere

L’ex Juventus al 92esimo minuto di CSKA Sofia-Botev Plovdiv regala i tre punti alla sua squadra

Nella seconda giornata del campionato bulgaro vittoria all’ultimo respiro per il CSKA Sofia sul Botev Plovdiv. A realizzare il decisivo gol del 2-1 è l’italiano Stefano Beltrame su calcio di punizione.

Le dichiarazioni del giocatore biellese classe 1993 riportate da sportal.bg: “Abbiamo fatto una bella partita e sono contento di aver vinto. Ho parlato con Tiago Rodrigues e mi ha detto di tirare. Sono contento di essere riuscito a segnare. Faccio parte della squadra e non smetto di lavorare. Abbiamo qualche idea su come giocare, ma ovviamente dobbiamo migliorare, saremo pronti per la prossima partita. Il Botev ha chiuso bene gli spazi e ci  aspettava in contropiede. Dobbiamo lavorare, restare positivi. I nuovi acquisti sono ottimi giocatori, lavorano sodo, sono qui per aiutare la squadra e credo possano farcela”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy