Davanti al ritiro del Porto niente porte chiuse: i cori dei tifosi per i Dragoes e contro i rivali da derby del Benfica

Porto ad un piccolo passo ormai dal titolo portoghese. dopo la sua vittoria e il pareggio del Benfica

I tifosi del Porto avevano preparato la partita sul campo del Tondela, ritrovandosi sotto l’albergo della propria squadra. Sia per incitare i propri giocatori, ma anche per “gufare”, in una tipica logica da derby, quelli del Benfica. In caso di vittoria del Porto e di sconfitta del Benfica, ieri sera, i Dragoes avrebbero potuto festeggiare il titolo. I tifosi del Porto non hanno potuto entrare allo stadio, ma avevano seguito lo stesso la squadra a Tondela, nel centro del Portoigallo, nel distretto di Viseu.

E’ finita che il Porto ha vinto, ma il Benfica ha pareggiato 1-1 nel match col Familacao, Pizzi ha segnato al 37esimo minuto, ma Guga a 6 minuti dal termine ha trovato il gol del definitivo pareggio. A questo punto manca soltanto la matematica, ma già nel prossimo turno la squadra di Conceicao potrebbe festeggiare la vittoria del campionato. Il Benfica giocherà in casa martedì 14 luglio contro il Guimaraes: se non dovesse vincere sarà titolo per il Porto, che ha 8 punti di vantaggio a 3 giornate dalla fine e che mercoledì 15 giocherà comunque in casa contro lo Sporting Lisbona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy