Fumogeni, invasione di campo e sospensione: anche questo è stato il derby di Berlino

I media tedeschi: soprattutto i tifosi dell’Hertha hanno esagerato

Rafal Gikiewicz, portiere dell’Union Berlino, è stato uno degli eroi del derby di Berlino e non solo perché non ha subito reti nell’1-0 a favore della sua squadra, ma anche perché ha calmato diversi sostenitori che sono entrati nel campo mascherati ed è riuscito a mandarli fuori, in modo da non rischiare una sospensione della partita o del campo.

Il derby è stato sospeso per 5 minuti, dopo che diversi oggetti pirotecnici sono stati gettati nel campo. Molti i fumogeni, anche i tifosi Hertha hanno invaso il campo e i media tedeschi lo hanno fatto notare: “Occasione sprecata”, hanno scritto alcuni siti berlinesi.

L’Union Berlino in ogni caso ha vinto la partita con l’Hertha 1-0, dopo un rigore segnato nei minuti di recupero da Sebastian Polter. All’inizio del derby, entrambe le curve hanno mostrato una coreografia davvero spettacolare, e quella dei fan dell’Unione si è diffusa in tutti i settori e in tutte le tribune dello stadio Alte Forsterei

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy