I tifosi contagiano la squadra: Cagliari, dopo la doppia N, la festa continua

Momento di svago fra i calciatori sardi dopo l’amichevole pareggiata a Catania

di Serena Calandra –

La squadra sarda è contenta di avere le luci dei riflettori accese addosso. Una sensazione nuova, elettrizzante. Nuova, come nuovi sono Nandez e Nainggolan. Dai bagni di folla dei tifosi in aeroporto all’allegria estiva dei calciatori del Cagliari. In ogni caso, come sanno bene, dovranno fare sempre più sul serio sul campo con Maran man mano che si avvicinerà l’inizio del campionato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy