Invasione di campo dei tifosi del Saint-Etienne: impazziti per il ritorno in finale di coppa di Francia 25 anni dopo

Emozioni forti allo Stade Geoffroy Gyuichard, dove il Saint-Etienne batte con gol al 94′ di Budebouz il Rennes e vola in finale di Coppa di Francia, con i tifosi che impazziscono al fischio finale

Si è giocata giovedì sera la semifinale di Coppa di Francia, tra Saint-Etienne e Rennes. Gara dalle forti emozioni che ha visto trionfare i padroni di casa proprio nei minuti di recupero finali. Ospiti che si erano portati in vantaggio al 33′ con un calcio di rigore di potenza dell’ex Milan e Genoa Mbaye Niang. Saint-Etienne che l’ha pareggiata al 43′ con un bel colpo di testa di Kolodzieczak.

Una ripresa invece molto tirata e combattuta, con il match che è stato deciso proprio nei minuti di recupero da una conclusione dal limite dell’area di Ryan Boudebouz. Rete dell’algerino che ha fatto impazzire di gioia lo Stade Geoffroy Guichard e che ha permesso al Saint-Etienne di volare in finale di Coppa di Francia. Gli uomini di Claude Puel che affronteranno il Paris Saint-Germain e che proveranno quindi a fare l’impresa allo Stade de France.

Tifosi del club della Loira che si sono resi protagonisti al fischio finale di un incredibile invasione di campo, alla faccia si direbbe del Coronavirus. A testimonianza quindi dell’entusiasmo della tifoseria che è veramente tanto, visto che il Saint-Etienne non vince questo trofeo addirittura dal 1977. Saint-Etienne che può dunque finalmente tornare a sognare in grande.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy