L’Ibra con la barba gioca nel Pisa: Moscardelli “La standing ovation dei tifosi mi ha commosso”

Davide Moscardelli è nato il 3 febbraio 1980 e fa gol in Serie B – Zlatan Ibrahimovic è nato il 3 ottobre 1981 e la Serie A aspetta il suo verdetto…

Quando Ibra è nato, Davide aveva già venti mesi. Oggi, 38 o 40 anni dopo che dir si voglia, il grande svedese sta riflettendo, mentre il barbudo attaccante nato in Belgio sta segnando. Insomma, mai dubitare del Mosca: l’attaccante è stato mattatore assoluto in Trapani-Pisa 1-3, con una doppietta decisiva che riporta il Pisa in zona playoff.

Di Davide Moscardelli si diceva prima dell’exploit del Provinciale che gli ha procurato anche gli applausi dei tifosi avversari: quarant’anni, forse, sono troppi  per giocare ancora in serie B. Ecco puntuale in Trapani-Pisa la risposta: prima un gol pazzesco in rovesciata e poi il gol da rapace di area di rigore. Una doppietta che, alla vigilia di Natale, vale doppio per i nerazzurri toscani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy