Lo schiaffo: l’allenatore del Grosseto espulso per aver colpito un proprio giocatore dopo il cambio

Clamoroso a Grosseto

Episodio clamoroso in Serie D, al Grosseto: il tecnico Magrini è stato espulso dopo aver schiaffeggiato un suo giocatore. Al 74esimo minuto, l’allenatore del ha deciso di sostituire Cretella che però non ha preso bene il cambio ed è tornato in panchina visibilmente contrariato.

Ma Magrini è andato da lui e lo ha schiaffeggiato con una mano, colpendolo di striscio. L’arbitro, che ha visto tutta la scena, si è rivolto poi al tecnico estraendo il cartellino rosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy