Mi sono svegliato in Serie C, l’appello di un tifoso foggiano: dateci il derby col Bari a fine stagione con i tifosi…

Bari, Bitonto, Cerignola, i tifosi foggiani parlano di tutti i rivali….

Iscrizione in Serie C del Foggia ufficialmente confermata. Dal Consiglio Federale, nero su bianco.

Una notizia forte per Foggia e per il calcio cittadino, che Sandro Simone, su Foggiacittaaperta ha accolto così:  L’immagine più bella è stata quella di Davide Pelusi che esulta suonando il clacson. Complimenti a Foggia Tv che l’ha ripresa. Mi sono svegliato in serie C e ho fatto una cosa che non dovevo fare. Sono andato a vedere cosa avevano scritto in alcuni gruppi facebook. Ho scoperto che i primi post erano di esultanza. Tempo un quarto d’ora e hanno iniziato con: “Mo mica vogliono fare la squadra per la salvezza? Noi dobbiamo salire”, oppure “Ma hanno già comprato qualche calciatore?”. Cioè Felleca & C. stavano ancora col bicchiere di spumante in mano e già erano partite le polemiche. Comunque vorrei dire che sono contento ma mi spiace per i bitont… no, neruè. Che poi questi si erano la partita al Picerno per fargli superare il Cerignola. Io non sono un esperto di giustizia sportiva, ma veramente questi pensavano di fregare i cerignolani e scansarsela? Solo per questo andavano retrocessi di almeno tre o quattro categorie”

“Chiudo con una nota personale. Non appena ho saputo la notizia ho chiamato mio padre e mio figlio. Che tra loro hanno 75 anni di differenza e hanno esultato più o meno allo stesso modo. E dopo un secondo entrambi hanno detto: “Mo giochiamo contro il Bari”. No mia moglie no, se l’avessi chiamata mi avrebbe ricordato di fare la spesa. Io non lo so se c’è un paradiso e se Casillo è andato lì. Ma vorrei chiedergli di parlare con chi decide ste cose per vedere di far sorteggiare il derby in casa nel girone di ritorno, magari verso la fine del campionato, quando forse avranno riaperto gli stadi. Che nella mia famiglia, e mica sono in quella, ci sono tre generazioni di tifosi che aspettano…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy