Niente led ed effetti speciali in coppa di Bulgaria: ad aggiornare il punteggio ci pensa lui con le sue mani…

Il Botev Plovdiv ha affrontato l’Oborishte e ha sconfitto i “voivodes” 4-0. I “Canarini” non hanno lasciato dubbi sul fatto di essere una squadra di gran lunga migliore rispetto al loro avversario e, pur giocando in trasferta, hanno conquistato gli ottavi di finale per la Coppa di Bulgaria.

Un quattro a zero senza discussioni in coppa di Bulgaria. Ma senza led e tabelloni luminosi. Da quelle parti il calcio è artigianale.  Dimitar Tonev ha aperto il punteggio all’ottavo minuto e Atanas Iliev ha raddoppiato al 28′. Proprio al momento del secondo gol, il video mostra come viene aggiornato il risultato allo stadio…con l’addetto e con il 2 posizionato a mano…

Nella ripresa sono arrivate due nuove reti per il Plovdiv, entrambe opera del nuovo entrato Salif Cisse (69, 78). La partita si è giocata senza pubblico a causa delle misure di sicurezza vista la pandemia di coronavirus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy