Raja Casablanca campione del Marocco: per il Wydad la rivincita nel derby in finale di CAF Champions League?

Il Raja Casablanca ha vinto il campionato marocchino. Dopo una stagione estenuante che si è conclusa a più di un anno dal suo inizio, i biancoverdi del Raja l’hanno chiusa in modo spettacolare. Abdelilah Hafidi ha segnato due volte nel finale di gara per completare la rimonta contro FAR Rabat e assicurarsi il 12′ titolo.

Il Raja di Casablanca ha superato il FAR Rabat (2-1) con molte difficoltà e ha vinto un nuovo titolo del campionato marocchino, il dodicesimo della sua storia: 60 punti, solo 1 in più rispetto ai rivali cittadini del Wydad Casablanca che hanno chiuso a quota 59. Il Raja di Casablanca è stato proclamato campione del campionato marocchino Botola Pro, in una partita giocata al Mohamed V Complex di Casablanca senza pubblico nella prevenzione contro il coronavirus.

I giocatori del Raja Casablanca

I gol del Raja sono stati segnati dall’attaccante Abdelilah El Hafidi al 62esimo e al 90esimo minuto, mentre l’unico gol del FAR Rabat è arrivato dall’attaccante Joseph Guedé Gnadou al 42esimo. Il Raja è tra le squadre di maggior successo nella storia della Lega marocchina con dodici campionati. I rivali del Wydad Casablanca di titoli ne hanno vinti 20. E già sognano la rivincita: il 17 ottobre iniziano le semifinali di CAF Champions League, tra Wydad Casablanca e Al Ahly da una parte, Raja Casablanca e Zamalek dall’altra. Appuntamento in finale per le due rivali marocchine di Casablanca?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy