Rooney voleva scambiare la maglia del suo record: il rifiuto di Evans, cresciuto nel City, per orgoglio da derby…

Il caso United-City della maglia rifiutata: eppure in campo c’era il Reading…

Era il gennaio 2017 e Wayne Rooney era felice. Il Manchester United aveva appena battuto 4-0 il Reading nel terzo turno di FA Cup, la coppa d’Inghilterra. Ma non solo…Wayne Rooney con il suo gol era appena diventato il capocannoniere di tutti i tempi del Manchester United, Aveva appena segnato il suo 249esimo gol dello United, battendo il record di 44 anni di Sir Bobby Charlton, che era allo stadio per assistere al momento storico.

Eppure a fine gara, per cerando di condividere la sua gioia anche con gli avversari, il difensore avversario, George Evans si rifiutò di scambiare la maglia con lui…Il motivo? George Evans è cresciuto nel Manchester City e non se la sentiva di indossare la maglia United davanti alla luce dei riflettori. Meglio fare lo scambio, al chiuso dello spogliatoio…

MANCHESTER, ENGLAND – JANUARY 07: George Evans of Reading holds off Wayne Rooney of Manchester United during the Emirates FA Cup third round match between Manchester United and Reading at Old Trafford on January 7, 2017 in Manchester, England. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy