Derby europeo in Cina, è sempre Pellè: gol e assist, duro colpo allo Shenzhen di Jordi Cruyff a rischio playoff

Lo Shenzhen di Cruyff ha subito una battuta d’arresto nella caccia ai playoff nella Chinese Super League con una sconfitta per 2-1 contro lo Shandong di Graziano Pellè.

Lo Shenzhen di Jordi Cruyff, il Ct dell’ Ecuador che ha preso il posto di Roberto Donadoni sulla panchina cinese, ha perso un’occasione per avvicinarsi ai playoff della Super League cinese dopo la sconfitta per 2-1 nel Gruppo B contro lo Shandong lunedì a Dalian: gol e assist da parte di Graziano Pellè.

Lo Shandong migliora la sua classifica e sale a 20 punti, assicurandosi quasi un posto nel turno successivo, mentre lo Shenzhen resta quarto con 14 punti a pari merito con lo Shanghai Shenhua. Solo le prime quattro squadre del girone avanzeranno ed eviteranno i playoff retrocessione nel nuovo formato adottato dopo che la stagione calcistica cinese è stata ritardata a causa della pandemia di Covid-19.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy