DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

DA MINAS, CAPITALE DEL DIPARTIMENTO DI LAVALLEJA IN URUGUAY, CON FURORE…

A 45 anni El Loco Abreu vince ancora: campione minuano in Uruguay con la sua Olimpia

A 45 anni El Loco Abreu vince ancora: campione minuano in Uruguay con la sua Olimpia

Dopo 13 anni l’Olimpia de Minas, club che ingaggiato il 45enne uruguaiano per questa stagione, è diventato domenica campione nella Liga Minuana de Fútbol ai rigori con l’ultimo tiro realizzato del Loco

Davide Capano

Lo ha fatto un’altra volta. Il mitico Sebastián Abreu è diventato campione della Liga minuana, torneo regionale uruguagio che si disputa dal 1918, e ha regalato un trofeo agli uruguaiani dell’Olimpia de Minas a 13 anni dalla volta precedente, dopo aver segnato l’ultimo gol ai rigori, proprio come il 45enne ha fatto nella Coppa del Mondo in Sud Africa nel 2010 contro il Ghana ai quarti di finale.

Nei 90 minuti regolamentari, l’Olimpia de Minas, team della città in cui è nato il Loco, ha pareggiato 1-1 contro il Barrio Olímpico, prima di una serie di 12 penalty davvero emozionante.

L’ex San Lorenzo, River Plate, Deportivo La Coruña, Real Sociedad, Cruz Azul, América e Monterrey, tra le altre, non ha perdonato, realizzando il tiro del trionfo nella Liga Minuana de Fútbol.

Dopo il suo ritiro, le Alas Rojas hanno invitato qualche mese fa Abreu a unirsi alla loro squadra in un campionato più amatoriale in modo da poter continuare a giocare ma a livello regionale, da capitano e capocannoniere indiscusso.

Questo titolo ottenuto dal club minuano è il decimo della sua storia.

tutte le notizie di