Borussia Dortmund, il dg Watzke lancia la sfida: non abbiamo paura del Bayern

Borussia Dortmund, il dg Watzke lancia la sfida: non abbiamo paura del Bayern

Hans-Joachim Watzke, direttore generale del Borussia Dortmund, ha fiducia nella sua squadra nonostante il Bayern “abbia il miglior attaccante e uno dei migliori portieri”

di Davide Capano

Il direttore generale del Borussia Dortmund, Hans-Joachim Watzke, ha dichiarato di non aver “paura” del Bayern Monaco, sostenendo che la sua squadra ha “l’opportunità” di sconfiggere il club bavarese nella lotta al titolo di Germania.

“Non ho paura del Bayern Monaco, ma rispetto ciò che hanno raggiunto negli ultimi anni. Ci proveremo e sono convinto che abbiamo l’opportunità di raggiungerlo”, ha detto il manager 60enne in un’intervista a Sky Sports.

Watzke ha ipotizzato che tali dichiarazioni possano aumentare il “rischio di essere criticati” alla fine della stagione, ma si fida della squadra guidata da Lucien Favre. “Certo, Lucien è una persona cauta, obiettiva e precisa. Ha difficoltà a dirlo con entusiasmo, ma è completamente coinvolto nell’ottenere il titolo”, ha aggiunto.

Di fronte avranno un Bayern con una squadra “potente” e “più forte”, dopo l’arrivo di Philippe Coutinho, Mickaël Cuisance e Ivan Perišić. “Hanno il miglior centravanti (Lewandowski) e uno dei migliori portieri del mondo (Neuer). La firma di Coutinho è positiva per la Bundesliga, perché è un giocatore straordinario, e Perišić, che era con noi, è anche un giocatore molto forte”, ha concluso Watzke, che considera il Lipsia come un altro club tedesco con importanti ambizioni in questa stagione. Il Der Klassiker delle parole è già cominciato…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy