Tensione in casa verdeoro

Brasile eliminato, Ct confermato: Dorival resta tra mille tensioni

Dorival Ct Brasile
I giocatori lo avevano escluso prima della lotteria dei rigori contro l'Uruguay. Clima agitato in casa verdeoro ma il Presidente della federazione ha minimizzato
Emanuele Landi
Emanuele Landi Redattore 

Eliminazione che pesa e che fa discutere quella della Selecao dall'ultima Copa America. La situazione attorno al Ct del Brasile Dorival, però, era già tesa ancor prima di essere sbattuti fuori dall'Uruguay ai rigori, dove l'allenatore è stato escluso dai giocatori primi dei tiri dagli undici metri.

Dalle immagini, infatti, si nota come il commissario tecnico della selezione verdeoro abbia provato più volte ad inserirsi nel cerchio per poter dare le ultime indicazioni, ma i giocatori lo hanno comunque tenuto fuori. Non una bella scena, soprattutto, dopo essere arrivati ai quarti (dopo un girone bruttino) e tante difficoltà anche nelle qualificazioni mondiali.

Dorival resta ma in Brasile serpeggia il malumore

—  

Ci ha pensato il numero uno della CBF, la Federcalcio brasiliana, a fare chiarezza. Ednaldo Rodrigues ha minimizzato proprio come fatto dal Ct del Brasile Dorival Junior. Il presidente ha parlato così in un'intervista concessa a ESPN Brasil: "Tra due mesi ci saranno le qualificazioni e il progetto è andare avanti con Dorival, capire e lavorare. Ci sono sei partite tra settembre e novembre e andremo avanti con lui".

"Lui e tutto lo staff tecnico sono molto consapevoli di quanto è stato fatto. Dorival è consapevole di quello che non è andato bene ed è da lì che lavorerà. Costruiremo una nazionale competitiva, una selezione vincente. Il progetto è questo, perché ogni volta che facciamo dei cambiamenti e inizia un nuovo mandato, è sempre più difficile. Ma sono sicuro che farà le mosse giuste per migliorare".

tutte le notizie di