DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL 21ENNE SI CHIAMA LUKE REECE

Brighton-Arsenal, insulti omofobi da un tifoso gunner: multato e bandito dagli stadi per 3 anni!

BRIGHTON, ENGLAND - OCTOBER 02: Fans arrive at the stadium prior to the Premier League match between Brighton & Hove Albion and Arsenal at American Express Community Stadium on October 02, 2021 in Brighton, England. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Il supporter dell'Arsenal non potrà entrare negli stadi di calcio per i prossimi tre anni

Davide Capano

Il Brighton, team tredicesimo in classifica in Premier League, ha riferito ufficialmente che un tifoso dell'Arsenal è stato bandito dagli stadi perché aveva urlato insulti omofobi durante la partita contro i Gunners, disputata il 2 ottobre scorso e finita 0-0.

 (Photo by Steve Bardens/Getty Images)

Il club ha rilasciato una nota ufficiale sull'episodio: "Brighton & Hove Albion ha accolto con favore il verdetto di colpevolezza e un ordine di sospensione di tre anni dato a un tifoso che ha urlato insulti omofobi durante la partita contro l'Arsenal all'Amex nell'ottobre 2021. Il tifoso dell'Arsenal Luke Reece, 21 anni, è stato bandito dal calcio per tre anni, multato e condannato al pagamento delle spese a seguito di un processo al Brighton Magistrates Court".

Allo stesso modo, un portavoce della società ha commentato: "Abbiamo un approccio di tolleranza zero con tutte le forme di comportamento antisociale, e questo include qualsiasi forma di abuso. Stiamo lavorando a stretto contatto con la polizia del Sussex per identificare e perseguire la persona in questione e accogliere con favore il verdetto di colpevolezza dei tribunali. L'individuo sarà anche soggetto a un divieto a tempo indeterminato da parte dell'Amex".

tutte le notizie di