DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

BARCELLONA-REAL MADRID 1-2

Da Alaba ad Aguero, l’Abc del Clasico: Laporta e Perez guidano gli 86mila del Camp Nou

BARCELONA, SPAIN - OCTOBER 24: David Alaba of Real Madrid celebrates after scoring their side's first goal during the LaLiga Santander match between FC Barcelona and Real Madrid CF at Camp Nou on October 24, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by Eric Alonso/Getty Images)

Una festa di calcio, finalmente i tifosi al Camp Nou per el Clasico

Redazione DDD

Al Camp Nou, dove si è giocato oggi il Clásico, il Barcellona si era imposto 50 volte in 91 partite (54% di vittorie in casa contro il Real). Da parte sua, il Real Madrid ha ottenuto 21 vittorie in campionato e 20 pareggi nel feudo del Barça. Oggi è arrivata la 22esima, davanti a più di 86mila spettatori, capeggiati simbolicamente dai due presidenti, Laporta e Perez.

 (Photo by David Ramos/Getty Images)

Spettacolari le coreografie blaugrana, che si sono poi trasformate in applausi quando, nel tentativo di rimonta, il Kun Aguero, che aveva dichiarato che non sarebbe più uscito di casa in caso di sconfitta, ha sostituito Ansu Fati. Ha anche segnato il Kun ma non è bastato nel concitato, lunghissimo, recupero, che ha visto prima il raddoppio del Real e poi la rete dell'argentino.

 (Photo by Eric Alonso/Getty Images)

Lo aveva detto Morientes che arrivava meglio il Real Madrid a questa sfida, anche se i tifosi catalani ci hanno creduto fino alla fine...

 (Photo by David Ramos/Getty Images)
tutte le notizie di