Ecco il nuovo Porto di Conceicao: con un Iker Casillas che non si arrende mai

Ecco il nuovo Porto di Conceicao: con un Iker Casillas che non si arrende mai

Il tecnico portoghese ha elogiato la grande volontà del campione Casillas, ma ha ricordato che il parere dei medici prevarrà

di Davide Capano, @davide_capano

Iker Casillas è stato inserito nella lista dei giocatori del Porto per disputare la stagione di Liga Nos. Una notizia che offre la speranza all’ex Real Madrid di rimettere i guanti da portiere. Qualcosa di impensabile per lo spagnolo, dopo l’infarto acuto che lo aveva colpito il primo maggio durante un allenamento.

Il Porto debutta stasera in campionato in casa del Gil Vicente e Sérgio Conceição, nella conferenza stampa di vigilia, ha speso parole incoraggianti per Casillas, sebbene non lo abbia convocato.

L’allenatore dei Dragões ha dichiarato che “Iker è un campione e i campioni non si arrendono mai”. Il portoghese ha voluto sottolineare il coraggio e la voglia di tornare in campo di Iker, spiegando che “l’essere stato inserito in lista all’ultimo minuto è un segno della sua grande volontà; Casillas ha ancora il DNA di un calciatore”, oltre a possedere “i tratti del campione”.

Tuttavia, non sarà un percorso tutto rose e fiori. L’ex giocatore di Inter, Parma e Lazio ha tenuto a bada l’euforia sulla possibilità di poter vedere subito l’estremo difensore in campo, ricordando che “c’è un’altra opinione molto importante, vista l’età di Casillas e tutta la sua situazione; quella del dipartimento medico”. Sia la società che il tecnico sono chiari sul fatto che il parere medico prevarrà e quindi, fin quando esisterà un rischio minimo di ricaduta, Casillas non giocherà. Tutto il mondo del pallone, però, spera che Iker vinca definitivamente il derby più importante della sua vita…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy