Inghilterra, a Farnham solo 300 posti: ma i tifosi “avversari” vanno allo stadio Memorial Ground per supportare la squadra di casa!

La bella storia del team di Combined Counties Football League che vede l’aumento delle vendite di biglietti allo stadio grazie a tifosi speciali del posto…

di Davide Capano, @davide_capano

A Farnham, cittadina di 38mila abitanti nel Surrey, contea dell’Inghilterra sud-orientale, a 56 chilometri da Londra, il Farnham Town è protagonista di una situazione al quanto singolare. Le vendite dei biglietti per i match del team, infatti, sono triplicate se paragonate allo stesso periodo dello scorso anno. Tutto questo garantisce alla società nata nel 1906 un inaspettato aumento degli introiti.

Oggi al Memorial Ground, piccolo impianto con una capacità di 1500 posti, sono ammesse massimo 300 persone per le norme anti-Covid, ma i tifosi locali di Reading, Aldershot e Southampton, le cui squadre stanno attualmente giocando a porte chiuse hanno deciso di seguire questo club.

Matthew, “supporter acquisito” e residente del posto, ha raccontato a Sky Sports News: “Normalmente sono un fan del Reading, essendo titolare di un abbonamento stagionale. Quindi di solito porto i miei figli lì. Ma adesso non ci è consentito partecipare, quindi questa è la cosa migliore da fare. Inoltre stanno giocando molto bene in questo momento, quindi ci stiamo davvero divertendo”. Felice anche Paul Tanner, presidente del Farnham Town: “Al nostro livello siamo in grado di coinvolgere un certo numero di fan. È fantastico dal nostro punto di vista. Abbiamo visto tre volte il numero di tifosi che vediamo normalmente. Quindi, in una brutta situazione, qualcosa di buono si intravede anche per le finanze del club”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy