La sentenza di Rivaldo: Neymar ha sbagliato e se non torna ci perdono tutti

La sentenza di Rivaldo: Neymar ha sbagliato e se non torna ci perdono tutti

“Neymar non avrebbe mai dovuto lasciare Barcellona, si è sbagliato”, ha detto il brasiliano all’inaugurazione della Barça Academy a Santo Domingo

di Davide Capano

Rivaldo, Pallone d’oro con il Barcellona nel 1999, ha ripetutamente parlato di Neymar e del suo possibile ritorno al club catalano nei giorni scorsi. Colui che è stato protagonista dei blaugrana all’inizio del secolo ha fatto nuovamente riferimento al suo connazionale ieri, criticando la sua decisione di lasciare il Barça per il PSG nel 2017 e desiderando che in futuro possa indossare di nuovo la maglia dei culé. “Neymar non avrebbe mai dovuto lasciare Barcellona, ​​si è sbagliato”, ha detto il campione del mondo 2002.

Durante l’inaugurazione delle nuove strutture della “Barça Academy” di Santo Domingo, Rivaldo ha ritenuto che sia il Barça che il Neymar “ci perderebbero” qualora il ritorno di O’Ney al Camp Nou non si materializzasse.

Qualche giorno fa l’ex Milan aveva scritto su Instagram: “Sappiamo tutti ciò che è successo a Neymar, la sua partenza da Barcellona è stata sbagliata e non avrebbe mai dovuto lasciare uno dei più grandi club del mondo. Adesso, però, è ansioso di tornare e di assumersi la responsabilità di ciò che ha fatto. Mi auguro quindi che il presidente del Barcellona e tutti i membri del consiglio non lascino andare Neymar in un altro club. Spero che si trovi una soluzione con il PSG e che il ragazzo possa tornare nel posto che non avrebbe mai dovuto lasciare. Forza Barça”. Un post che non era passato inosservato all’entourage del giocatore. Neymar Padre (@Neymarpai_) gli ha risposto con un cuoricino in segno di approvazione. Alla fine del mercato mancano poche ore; come finirà il Neymar-gate?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy