DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

PSG-Marsiglia: 2-1, Neymar, Mbappé e il Var decisivi

Le Classique, Donnarumma altro errore ma il Psg vince anche col Var

Le Classique, Donnarumma altro errore ma il Psg vince anche col Var

Succede quasi tutto nel primo tempo: apre Neymar, reagisce Caleta-Car su errore dell''ex portiere del Milan. E poi grazie al Var Mbappé riporta avanti il Psg su rigore. Anche nella ripresa la tecnologia decisiva nel derby.

Emanuele Landi

Le Classique tra Psg e Marsiglia è un match che non vale solo tre punti. Mbappé e compagni, quasi di sicuro, vinceranno il titolo mentre Payet e i suoi possono confermare il secondo posto in Ligue 1 e puntare alla Conference League. Obiettivi, quindi, che vanno al di là della classifica. Il Var da e il Var toglie. Il Psg fa tutto nel primo tempo (gol di Neymar e Mbappé su rigore e si fa male da solo con Donnarumma). Saliba trova il pareggio al 85' ma anche qui il Var salva Pochettino e i suoi.

La sblocca Neymar al 12' con un super gol il sesto in questo mese ma l'episodio più clamoroso capita attorno alla mezz'ora: corner per il Marsiglia e in mischia Donnarumma commette un'altra incertezza in questa sua stagione e arriva il pari di Caleta-Car. Messi segna sul finire di tempo ma il Var annulla e, quindi, nulla può cancellare le critiche all'ex portiere del Milan (proprio nella giornata di oggi riassociato ai rossoneri dall'Equipe). Per fortuna di Gigio ci pensa al tramonto del primo tempo su rigore riporta avanti i parigini ed evita un pessimo intervallo al portiere della nazionale.

Le Classique nel secondo tempo regala meno emozioni ma il Psg la porta a casa e consolida il primo posto a  +15 sui rivali. La prossima giornata i parigini potrebbero festeggiare il titolo che lo scorso anno si aggiudicò il Lille di Maignan. Ora tornerà a vincerlo il Psg con Donnarumma tra i pali ma i tanti errori (specie in Champions League) porteranno di sicuro a una riflessione.

tutte le notizie di