DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

FEROCE LA CRITICA DEL TEDESCO

Manchester United, durissimo Dietmar Hamann: “Teatro dei sogni? Teatro degli incubi!”

Manchester United, durissimo Dietmar Hamann: “Teatro dei sogni? Teatro degli incubi!”

L’ex centrocampista del Liverpool campione d’Europa 2005, passato anche dal Manchester City, stronca i Red Devils e mister Solskjaer

Davide Capano

Il Manchester United è passato dall’accoglienza in grande stile a Cristiano Ronaldo col Newcastle, nel secondo debutto inglese del lusitano, a una serie di risultati che hanno solo sollevato numerose critiche in Inghilterra. Le ultime arrivano da Dietmar Hamann, colonna del Liverpool tra 1999 e 2006 e nei tre anni successivi al Manchester City.

L’ex centrocampista non ha peli sulla lingua quando parla dell’attuale situazione dei Red Devils.

“Il motivo per cui lo United continua a rimanere in corsa per la Premier è Cristiano. È tutto come un mosaico. L’Old Trafford era il Teatro dei Sogni e ora sono più come gli incubi che si vivono lì”, ha detto a Sky Sports. Per il 48enne tedesco le prestazioni di Pogba&soci sono “patetiche”: è una squadra che “non gioca bene a calcio”.

Hamann ha avuto anche da ridire anche sul costoso Jadon Sancho, che “è al di sotto delle aspettative”. D’altra parte, aggiunge, “è solo una questione di tempo” che Solskjaer venga esonerato. “Giocano ancora un calcio che non si vede – ha concluso Didi –. Penso che presto ci sarà un cambio di allenatore. Solskjaer non è capace”.

tutte le notizie di