GRANDE ESULTANZA NEW YORK CITY

New York, Castellanos: un gol nell’Hudson River derby che sa di addio?

New York, Castellanos: un gol nell’Hudson River derby che sa di addio? - immagine 1
Ci sono voluti più di 5 anni ai New York City per espugnare la Red Bull Arena contro i nemici di sempre, i New York Red Bulls.

Redazione DDD

di Matteo Murru -

Nel derby della resa dei conti a favore di New York City, dopo un’ora di gioco a reti bianche ci ha pensato Taty Castellanos a trasformare in rete un cioccolatino di Santiago Rodriguez.

Era il derby della riscossa...

Una vittoria arrivata dopo lo schiacciante 3-0 inflitto meno di un mese fa dai Red Bull NY nei quarti di finale della US Open Cup. Festa grande per i tifosi del New York City che vedono però il loro gioiello sempre più lontano dalla Grande Mela. Nella Liga, c'è il Girona che lo aspetta.

New York, Castellanos: un gol nell’Hudson River derby che sa di addio?- immagine 2

Il classe ‘98 aveva già dichiarato di voler lasciare l’America per l’Europa calcistica e l’abbraccio passionale, quasi commosso, con il tecnico Cushing e il direttore sportivo David Lee, potrebbero essere un indizio importante. Valentin Castellanos con la rete segnata nel derby, oltre che rompere la maledizione che durava dal 24 giugno 2017 nello stadio degli acerrimi rivali, arriva a 50 reti siglate in regular season (record fino a quel momento battuto solo da David Villa che è arrivato a quota 77) e a 5 reti nei derby di New York. La MLS forse perderà uno dei suoi giocatori più illustri, ma il ventitreenne nato a Mendoza lascia un segno indelebile nella storia del calcio americano.

tutte le notizie di