DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL GRAN CUORE DI O NEY

Rio de Janeiro, quelli del Bangu avevano bisogno di scarpe: Neymar le regala a tutti

MANCHESTER, ENGLAND - NOVEMBER 24: Neymar of Paris Saint-Germain looks on during the UEFA Champions League group A match between Manchester City and Paris Saint-Germain at Etihad Stadium on November 24, 2021 in Manchester, England. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Il brasiliano ha regalato delle nuove scarpe da calcio a tutta la rosa del Bangu, club del Campionato Carioca, la competizione calcistica dello stato di Rio de Janeiro

Davide Capano

Un gesto da crack. Fenomeno dentro il campo, Neymar ha dimostrato di esserlo anche fuori. Sì, perché la stella del Paris Saint-Germain ha regalato le scarpe da calcio a tutta la rosa del Bangu Atlético Clube, umile club della zona ovest di Rio de Janeiro. Su richiesta di Felipe Loureiro, allenatore della squadra e riferimento per O Ney, l’attaccante ha fatto questa donazione alla squadra che sta disputando il Campionato Carioca, il campionato di calcio dello stato di Rio.

Il Bangu, che aveva appena sorpreso tutti battendo 1-0 il Fluminense al primo appuntamento del torneo, ha indossato in anteprima domenica questi nuovi scarpini nella gara persa in casa del Botafogo 2-0.

Il team ha ringraziato il numero 10 del PSG per la donazione sui propri social network con un breve video, tutti insieme e con le nuove calzature addosso.

Inoltre, alla vigilia del match col Botafogo, hanno lasciato ancora un ulteriore messaggio di ringraziamento al giocatore.

Sull’account Instagram della società hanno scritto: “Il nostro Maestro Felipe Loureiro è un riferimento per molti giocatori del passato, del presente e anche del futuro. Uno di questi calciatori è Neymar Jr. Ha ascoltato la richiesta del nostro allenatore e ci ha donato delle nuove scarpette. Coraggio, gioia e gratitudine. Grazie, Ney! Ti vogliamo bene, Maestro!”.

 (Photo by Alexandre Schneider/Getty Images)

(Photo by Alexandre Schneider/Getty Images)

Neymar ha un infortunio alla caviglia che si trascina dal match del PSG col Saint-Etienne di fine novembre 2021. In questo senso, il 29enne non gioca da più di due mesi e ha saltato più di dieci partite, compresa la gara di ieri col Nizza negli ottavi della Coppa di Francia. Ancora impossibilitato a giocare, O Ney guarda le partite dei parigini – spera di tornare disponibile per l’andata degli ottavi di Champions League contro il Real Madrid il 15 febbraio – e la Seleção, già qualificata ai Mondiali del Qatar.

Allo stesso modo, anche se in campo non lo fa, Neymar per ora regala gioia lontano dal rettangolo verde.

tutte le notizie di