Sul maxi schermo dello stadio comparirà anche un messaggio solidale

River, insulti razzisti in Copa Libertadores: multa e curva chiusa

River, insulti razzisti in Copa Libertadores: multa e curva chiusa - immagine 1
Insulti discriminatori verso i tifosi ospiti, il River costretto a chiudere il settore. Ottavi di Libertadores senza una parte del suo pubblico
Matteo Murru

Il River paga. Lo scontro bollente contro la Fluminense in Copa Libertadores costa molto caro. Sugli spalti, i brasiliani denuncia insulti e offese a sfondo razzista. Un piaga da arginare Il grido d’allarme era stato lanciato proprio dal DT della Fluminense Fernando Diniz, che aveva fatto presente lo spiacevole avvenimento già nella conferenza post match. La CONMEBOL, nella riunione di giovedì pomeriggio, ha deciso di multare il River Plate e di chiudere parte della curva per il prossimo match casalingo, l’andata degli ottavi della fase finale. Il settore in questione, la Centenario Alta, verrà chiusa al 50%. Oltre a ciò, un ammenda di 100 mila dollari per il River, soldi che verrano detratti dai ricavi dei diritti tv e dagli sponsor.

Il River Plate dovrà anche realizzare, sulle proprie piattaforme social, uno spot contro le discriminazioni di razza e di genere.

tutte le notizie di