Romania, l’eroe di Usa ’94 Florin Prunea: “Incredibile il ritiro di Tatarusanu dalla Nazionale, è successo qualcosa!”

L’ex portiere della Nazionale rumena individua in qualcosa che è successo prima della partita della Romania con la Bielorussia il vero motivo del ritiro di Tatarusanu

di Redazione DDD

Florin Prunea è un ex portiere rumeno, non uno qualunque: ha giocato per la maggior parte della sua carriera nella Dinamo Bucarest e ha fatto parte della sua nazionale per 11 anni, giocando da titolare il campionato del mondo 1994 negli Stati Uniti, il migliore della storia del calcio del suo Paese.

FLORIN PRUNEA (Ben Radford/ALLSPORT)

Dopo il ritiro dalla Nazionale rumena di Tatarusanu, Prunea ha rilasciato una intervista a Fanatik.ro in cui adombra molti dubbi: “E’ la sua decisione e penso che dovremmo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto in tutti questi anni per la nazionale. Penso che entri definitivamente nella tribuna dei grandi portieri ed è un ragazzo straordinario, un uomo straordinario che conosco molto bene”, l’elogio di Prunea nei confronti di Tătărușanu. Non è tutto: “D’altra parte, penso sia successo qualcosa, perché è inammissibile che nessuno dello staff o degli allenatori della Federazione, non ne sapesse assolutamente nulla! Chiaramente è successo qualcosa! E penso che sia successo qualcosa prima della partita con la Bielorussia”. Con la Bielorussia Tătărușanu non ha giocato un solo minuto, eppure Prunea insiste: “Sì, penso che sia successo qualcosa lì, ripeto! È chiaro che è successo qualcosa perché quando un giocatore del genere si ritira senza che nessuno lo sappia, non va bene, secondo me! È chiaro che è deluso dai risultati degli ultimi anni della nazionale, eppure nessuno sapeva nulla, non è stato fatto nulla, un omaggio, una piccola festa, un mazzo di fiori. Signori, era l’ultima partita per la nazionale! È chiaro che è deluso dai risultati degli ultimi anni della nazionale. Qualcosa si è rotto lì. Qualcosa deve essere successo! Sanno cosa è successo e avremo un problema. Un bel problema al momento, perché il capitano e il miglior giocatore della nazionale si sono ritirati. Ripeto, è un grosso problema!”, è stato il commento conclusivo, anche preoccupato, di Florin Prunea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy