DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL LEGGENDARIO STADIO CAMBIA SUPERFICIE

Stadio Maracanã, la leggenda e il segno dei tempi: arriva l’erba sintetica…

Stadio Maracanã, la leggenda e il segno dei tempi: arriva l’erba sintetica…

Una macchina belga e quattro professionisti lituani assunti ad hoc per eseguire le operazioni nello storico impianto. L’azienda incaricata dei lavori è la stessa che ha cucito il manto erboso dello stadio per la finale dei Mondiali in Qatar

Davide Capano

A partire da questo mese, il leggendario stadio Maracanã di Rio de Janeiro, sede delle finali dei Mondiali del 1950 e 2014, avrà un manto erboso ibrido, un misto di naturale e sintetico.

     

Martedì scorso è iniziata una delle ultime fasi della ristrutturazione in cui, grazie ad una macchina importata dal Belgio, viene applicata la cucitura.

A dicembre dello scorso anno, la direzione del Maracanã aveva annunciato la sostituzione dell’attuale manto, tutto naturale, con l’ibrido, con l’obiettivo di migliorare la qualità del campo, dopo un 2021 in cui ci furono diversi problemi.

I lavori sono iniziati alla fine del Brasileirão 2021 e la conclusione è prevista per la seconda metà di marzo, con le semifinali del torneo Carioca.

I lavori sono eseguiti da quattro professionisti lituani assunti per questo progetto. Sono incaricati di incorporare le fibre di polietilene nell’erba naturale.

Severiano Braga, amministratore delegato del Maracanã, ha riferito: “Questa azienda che sta facendo il lavoro ha appena finito di cucire il tappeto erboso dello stadio per la finale dei Mondiali del Qatar. Quindi, stiamo applicando una tecnologia all’avanguardia nel Maracanã”.

tutte le notizie di