Tenerife, errore decisivo nel derby col Las Palmas: Ortolà chiede scusa “Mi rialzerò ancora più forte”

Adrian Ortolà, portiere del Tenerife protagonista di un clamoroso errore nel derby vinto dal Las Palmas, ha pubblicamente ammesso il suo errore e si è scusato per questo. Spera di dimenticarlo il prima possibile per concentrarsi sulla quotidianità della squadra.

di Redazione DDD

Il derby canario tra Las Palmas e Tenerife è stato segnato dalla clamorosa gaffe fra i pali di Ortolà su una normale presa alta che ha trasformato in un beffardo autogol a favore del Las Palmas e dannoso in senso decisivo per il Tenerife. Alla fine, è stato l’unico gol nell’1-0 finale. Pertanto, il portiere è andato in conferenza stampa ieri per scusarsi. Crede che sia ora di ” assimilare quello che è successo ” per poterlo dimenticare il prima possibile.

Le parole di Ortolà: “Mi scuso con integrità, sono grato di cuore per i messaggi di sostegno e sono convinto che, nonostante quanto sia dura la caduta, farò di tutto da parte mia per rialzarmi ancora più forte se possibile”. Il portiere ritiene che questi ” momenti difficili ” sul piano individuale e collettivo possano rendere il gruppo ancora più forte per il futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy