DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio estero

Tottenham in vetta grazie alle perle di Son e Kane: Arsenal piegato nel North London Derby davanti a 2000 tifosi

LONDON, ENGLAND - DECEMBER 06: Harry Kane of Tottenham Hotspur scores their sides second goal during the Premier League match between Tottenham Hotspur and Arsenal at Tottenham Hotspur Stadium on December 06, 2020 in London, England. A limited number of fans (2000) are welcomed back to stadiums to watch elite football across England. This was following easing of restrictions on spectators in tiers one and two areas only. (Photo by Glyn Kirk - Pool/Getty Images)

L'Arsenal domina nel possesso palla ma il Tottenham riesce a colpire in ripartenza. Due reti abbaglianti di Son e Kane decidono nel primo tempo il North London Derby che torna a vivere un'altra atmosfera tra i canti dei tifosi...

Emanuele Landi

Torna il pubblico al Tottenham Hotspur Stadium e può osservare due grandi perle. Mourinho lo aveva detto alla vigilia e i tifosi si sono fatti sentire cantando per tutta la partita. Il North London derby, sotto lo sguardo di 2000 presenti premia gli Spurs, come nel precedente di luglio quando finì 2-1. Ora in testa alla classifica di Premier League c'è la banda di Mou (in attesa del Liverpool impegnato con i Wolves). La meraviglia di Son non si può descrivere con poche parole: un gol a giro stupendo (dopo verticalizzazione di Kane) che dimostra come il sud coreano sia sempre più determinante da quando lo Special One guida il Tottenham.

L'azione travolgente, poi, che porta lo stesso Son (o Sonaldo come lo chiama qualche tifoso) a servire l'assist (restituendo il favore) per il timbro di Kane al tramonto del primo tempo fa brillare gli occhi degli esteti del calcio. Rete 202 con questa maglia per un attaccante monumentale. L'Arsenal tiene palla e il Tottenham, cinicamente, ne approfitta in ripartenza. Questa è un'estrema sintesi ma che basta a capire il tipo di partita che è stata Tottenham-Arsenal 2-0, valida per l'undicesima giornata di Premier.

LONDON, ENGLAND - DECEMBER 06: Fans applaud ahead of the Premier League match between Tottenham Hotspur and Arsenal at Tottenham Hotspur Stadium on December 06, 2020 in London, England. A limited number of fans (2000) are welcomed back to stadiums to watch elite football across England. This was following easing of restrictions on spectators in tiers one and two areas only. (Photo by Paul Childs - Pool/Getty Images)

Le due squadre arrivavano da due risultati diversi in Europa League. Se il Tottenham, dopo il 3-3 al photofinish subito dal Lask, non conosce ancora il suo destino nel gruppo J (il primo e il secondo posto si decideranno nello scontro diretto con l'Anversa di giovedì), per l'Arsenal la qualificazione ai sedicesimi, da primo nel girone B, è cosa nota. In Premier League, però, la storia si ribalta. Gli uomini di Mourinho stazionano stabilmente nelle zone alte mentre la squadra di Arteta occupa la quindicesima posizione con soli 13 punti.

Dopo un primo tempo non entusiasmante la grande palla gol per riaprire la partita capita a Lacazette al 67'. L'attaccante dei Gunners cerca la girata vincente con un gran colpo di testa ma il riflesso di Lloris salva i padroni di casa. Tottenham leader della classifica grazie ai suoi top player. Davvero troppo poco prodotto, invece, dall'Arsenal per sperare di riaprire la sfida. La zona Europa League resta distante 5 punti ma va dato un occhio anche alle spalle: il terzultimo posto, ora, è distante solo 7 lunghezze.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso