Tutto esaurito a Marsala: febbre rosanero e tv in chiaro per il primo derby di D del Palermo

Tutto esaurito a Marsala: febbre rosanero e tv in chiaro per il primo derby di D del Palermo

Domenica il derby: sold out a Marsala e derby in chiaro sulla tv regionale Tr3

di Redazione DDD

di Cristian Lantieri –

A poche ore dall’inizio del campionato dilettantistico un gruppo di sostenitori del Palermo ha raggiunto Marsala dove domenica 1 settembre è in programma il derby Marsala-Palermo, il derby della prima giornata del campionato di Serie D. Cori pro-Palermo, davanti al Duomo di Marsala: una attesa già frizzante.

Il derby siciliano, uno dei tanti da cui è atteso il Palermo in questa edizione del campionato di Serie D, si giocherà dopo l’ok da parte della commissione prefettizia di vigilanza sui pubblici spettacoli sull’apertura della curva dello stadio Lombardo Angotta di Marsala in occasione del match di domenica contro il Palermo. Lo stadio potrà contare su una capienza maggiorata e potrà accogliere anche più tifosi in arrivo da Palermo.

Ma anche senza andare allo stadio sarà possibile seguire la partita in chiaro. Eleven Sports non ha ancora trovato l’accordo con la Lega per la trasmissione delle partite in diretta del Palermo. Per questo il match di domenica a Marsala sarà trasmesso da una tv locale marsalese, la Tr3. Tutti i tifosi che quindi non si recheranno allo stadio, potranno comunque seguire il match sulla tv privata.

In ogni caso è febbre rosanero: sono andati a ruba anche gli altri 700 biglietti messi in vendita dopo il via libera dalla commissione di vigilanza all’ampliamento della capienza dello stadio che a questo punto potrebbe essere per larga parte rosanero e tutto esaurito. I sostenitori palermitani, per effetto dell’amicizia che lega le due tifoserie, hanno acquistato i tagliandi anche degli altri settori oltre i circa ottocento messi a disposizione per gli ospiti e andati subito esauriti il primo giorno di prevendita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy