DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

Il recupero della sfida rinviata per Covid è pari

Primavera 2, il derby campano tra Benevento e Salernitana senza vincitori

La Lega B ferma Cremonese-Brescia Primavera

Una sfida senza grandi sussulti ma dove la Salernitana (ultima nel girone) passa in vantaggio dopo 4' e si fa riprendere a metà ripresa dal Benevento (sesto) che spera ancora nella qualificazione ai play-off.

Emanuele Landi

Al campo sportivo Avellola di Benevento si gioca il derby primavera tra Benevento e Salernitana. Le due squadre, impegnate nel girone B del campionato di Primavera 2, si sono affrontate alle 11:30 per il recupero della settima giornata di ritorno. La decisione, dieci giorni fa, era stata assunta dopo dei casi di positività al Covid riscontrati all'interno del gruppo granata.

Il caso ha voluto che anche in occasione dell'andata ci fu uno spostamento per via del virus che in quell'occasione colpì la Strega. Il match, finito 1-1, non lascia vincitori né vinti. Avanti dopo 3' gli ospiti con un calcio di rigore siglato da Iannone. Nella ripresa al 62' l'autorete sfortunata di Di Micco riporta in parità la sfida fino al fischio finale. Giallorossi delusi visto che la vittoria manca da un mese.

(Photo Credits: Ottopagine.it)

I baby granata non avevano più tanto da chiedere essendo ultimi in classifica. La Salernitana di mister Procopio voleva dare seguito al successo interno col Pisa (il secondo in stagione). I sanniti di mister Romaniello, invece, ora al sesto posto pensando di qualificarsi per i play-off, speravano nel successo per riscattare il brutto ko sul campo del Frosinone (4-1). Nulla di fatto per entrambe anche se a essere maggiormente soddisfatti sono, di sicuro, i granatini non avendo più ambizioni di classifica, nonostante l’iniziale vantaggio e la successiva rimonta. Sabato, invece, sarà ancora derby per gli Stregoncini che ospiteranno il Napoli.

tutte le notizie di