Dopo i Lukaku, i Boateng: il derby dei fratelli tra Viola e Juventus

Dopo i Lukaku, i Boateng: il derby dei fratelli tra Viola e Juventus

I due fratelli Boateng, potrebbero giocare un derby famigliare nel campionato italiano. Se accadrà o meno, dipenderà dalle ultime mosse di mercato di un top club nostrano.

di Valentina Alduini

Jerome Boateng e Kevin-Prince Boateng potrebbero presto ritrovarsi in Italia. E non si sta parlando di un’eventuale visita tra famigliari. Infatti, se ciò avverrà o meno, dipende da alcune mosse di mercato che potrebbero portare il difensore del Bayern Monaco in Serie A.

Stando a quanto avrebbero rivelato le pagine di Sport della Bild, quotidiano tedesco, la Juventus sarebbe interessata a Jerome Boateng per andare a rafforzare il proprio reparto difensivo. Rimasta orfana di Chiellini causa serio infortunio, ecco che la squadra guidata da Sarri potrebbe intervenire sul mercato per avere un uomo in più in quel settore.

Classe ’88, Jerome Boateng potrebbe dunque approdare nel campionato italiano, dove si troverebbe contro il fratello Kevin-Prince. Come è noto, l’ex giocatore del Milan è attualmente in forza alla Fiorentina. Se ciò avvenisse, si tratterebbe di un bel derby in famiglia. Entrambe giocatori qualitativamente dotati, hanno già avuto modo di giocare l’uno contro l’altro in Bundesliga. Infatti, in passato Kevin-Prince ha militato tra le fila del club tedesco Schalke 04 e, proprio in quel frangente,si è trovato contro il fratello.

Dunque, un derby quello tra i due che potrebbe riproporsi. Nell’eventualità che un’ipotetica trattativa tra la Juventus e il Bayern Monaco vada in porto, Jerome saluterebbe i tedeschi dopo 8 anni. Un rapporto lungo quello tra il difensore e il club che, tuttavia, potrebbe essere ai titoli di coda.

Versatile, preciso nei passaggi e dotato di una buona lettura del gioco, il difensore ha vinto molto con il club guidato da Kovac. 7 campionati, 4 Supercoppe di Germania, 4 Coppe di Germania, 1 Champions League, 1 Supercoppa Uefa e 1 Coppa del mondo per club: questi i trofei alzati sin’ora da Jerome Boateng con la maglia del Bayern Monaco. Inoltre, il difensore ha vinto anche il Mondiale del 2014 con la Germania.

Insomma, come suo fratello Kevin-Prince, anche Jerome ha dimostrato nel corso degli anni di avere doti non indifferenti. E, chissà come potrebbe essere un loro scontro nel nostro campionato. Di sicuro, si stringerebbero la mano, si affronterebbero con rispetto da avversari e si adopererebbero per cercare di portare le rispettive squadre alla vittoria.

In un’eventuale derby in Italia tra i fratelli Boateng, Kevin-Prince (più grande di un anno e mezzo) avrebbe dalla sua il fatto di essere già ambientato nel calcio nostrano. Dunque, per sapere se realmente ci sarà questa sfida in famiglia tra i due, non resta che seguire le ultime ore di questa sessione di mercato. Jerome Boateng approderà in Serie A?

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy