In fondo alla classifica: i piccoli numeri di Spal-Brescia

In fondo alla classifica: i piccoli numeri di Spal-Brescia

Domani alle ore 15 si disputerà Spal-Brescia. Una sfida interessante, specie se si fa riferimento ai punti sin’ora ottenuti. Infatti, questo match sarà una sorta di derby in quanto occupano gli ultimi due posti in classifica.

di Valentina Alduini, @90Valla
brescia - balotelli

Il campionato di Serie A si fa sempre più interessante e, anche nella giornata di festa, i calciatori scenderanno in campo per cercare di portare a casa punti pesanti. Tra i vari match che di disputeranno in questo 15esimo turno, ecco che spicca un “derby” in coda alla classifica. Di quale partita si tratta? Di Spal-Brescia. Infatti, anche se le due squadre non appartengono alla medesima città, il clima potrebbe essere simile a quello di una stracittadina in quanto sono molto vicine in fondo alla classifica.

Sino a questo momento, purtroppo per loro, sia la Spal che il Brescia non stanno vivendo un bel campionato. La squadra guidata da Semplici, per ora, si trova penultima a quota 9 punti. Un bottino assai magro per i ferraresi che, certamente, aspirano ad una posizione più alta in classifica. In quattordici giornate disputate, la Spal ha rimediato 9 sconfitte, 3 pareggi e 2 vittorie. Un filotto di risultati che, naturalmente, non può rendere felici società e piazza. E, dunque, la squadra sta lavorando sodo per cercare di invertire la rotta in un campionato che, per ora, non sta regalando molte soddisfazioni.

E, anche il Brescia, come anticipato poco fa… Non se la sta passando affatto bene. Neo promossa e ultima in classifica con 7 punti, in estate aveva scelto di puntare anche sull’arrivo di Mario Balotelli per aspirare alla permanenza in Serie A. Di talento, in questa squadra, ce n’è e non poco, basti pensare ad esempio anche a Sandro Tonali. Tuttavia, nelle ultime settimane, su Supermario è piombata un po’ di maretta. E, nei giorni scorsi, Corini è tornato alla guida della squadra dopo un esonero lampo che lo aveva visto sostituito da Fabio Grosso. Al momento, in questa stagione di Serie A, i lombardi hanno ottenuto 10 sconfitte, 2 vittorie ed un pareggio.

Dunque, va da se che lotteranno come in un derby per cercare di prevalere l’una sull’altra. Per sapere chi avrà la meglio, dobbiamo aspettare ancora qualche ora. Ma, quel che è certo, è che entrambe vogliono dare una sferzata a questo campionato che non gli sta rendendo la giustizia che meritano.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy