Tifosi Brescia e Milan gemellati: il doppio derby di Mario Balotelli contro l’Inter

Tifosi Brescia e Milan gemellati: il doppio derby di Mario Balotelli contro l’Inter

Brescia-Inter sarà il secondo anticipo di giornata del decimo turno di Serie A. Tra coloro che sentiranno particolarmente questa sfida, senza ombra di dubbio, vi sarà Mario Balotelli.

di Valentina Alduini, @90Valla
balotelli - brescia - inter

Brescia e Inter, due squadre lombarde, distanti in classifica, ognuna con i propri sogni e i propri obiettivi si affronteranno in serata. Tra le fila dei padroni di casa, in questo momento, sta brillando in modo particolare Sandro Tonali. Il Millennial lodigiano sta mettendo in luce doti molto importanti e buone che, con costanza e impegno, potrebbero portarlo ad una carriera di un certo rilievo. E, oltre al gioiellino nato nel 2000, contro l’Inter potrebbe scendere in campo anche Mario Balotelli.

Ebbene si, proprio quel Supermario che all’Inter giocò in passato. Infatti, dal 2007 al 2010, Balotelli ha avuto modo di indossare i colori nerazzurri, togliendosi alcune soddisfazioni e facendosi notare nel panorama calcistico. Genio e sregolatezza, dopo l’esperienza interista, Mario Balotelli ne ha vissute molte altre. Alcune di queste, più brillanti e fortunate di altre.

Le sue qualità calcistiche, indipendentemente dalla casacca indossata, sono indiscutibili. I bei colpi, infatti, a Mario non mancano. Il problema, semmai, potrebbe essere dato dalla mancanza di continuità e da alcuni modi di fare. Diverse volte, infatti, Balotelli è finito al centro delle cronache sportive per una condotta non proprio esemplare. Nonostante ciò, la sua capacità di far gol, quando ne ha avuto modo l’ha sempre messa in mostra.

E lo sanno bene le avversarie che, nel corso degli anni, lo hanno trovato contro di loro. Approdato al Brescia in agosto, Balotelli potrebbe dunque scendere ora in campo per affrontare un pezzo importante del suo passato. Un passato che, nel bene e nel male, costituisce parte della sua lunga carriera. E chissà se, qualora avesse modo di disputare l’intero match o anche solo una frazione di gioco, bucherà la rete nerazzurra. D’altro canto, il gol dell’ex, ha sempre un sapore speciale. Specie per uno come Supermario che è alla ricerca del riscatto. Come finirà questo match? Balotelli e il suo Brescia giocheranno qualche brutto scherzo a Conte e i suoi? Tra poche ore, avremo le risposte che stiamo cercando.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy