DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

VENEZIA-BOLOGNA 4-3

Venezia, Soncin: “Il grazie principale va ai ragazzi. Partita di orgoglio”

Venezia, Soncin: “Il grazie principale va ai ragazzi. Partita di orgoglio”- immagine 1

Gli arancioneroverdi ritornano a vincere in casa in campionato a 182 giorni dall'ultima volta. Decisivo in pieno recupero il primo gol di Dennis Johnsen in Serie A, dopo una gara spettacolare con doppio ribaltamento di risultato

Davide Capano

Il Venezia batte il Bologna e trova un successo che mancava in campionato da 85 giorni. Il tecnico Andrea Soncin ha commentato così il match ai microfoni di Dazn: "C'è da sottolineare la prova dei ragazzi. La mia prima vittoria in Serie A passa in secondo piano. Non so quanto aumenterà le nostre speranze di salvezza, però questa doveva essere una partita di orgoglio e coraggio e penso che la festa a fine partita sia una bella iniezione di fiducia. Devo solo che ringraziare il mio gruppo di lavoro: il grazie principale va ai ragazzi, mi hanno dato tutto. Questa per me è una piccola conquista che mi riempie di orgoglio".

Venezia, Soncin: “Il grazie principale va ai ragazzi. Partita di orgoglio”- immagine 2

(Photo by Getty Images/Getty Images)

"Ai ragazzi avevo chiesto di dare un segnale a tutti per dimostrare chi sono veramente - continua il mister arancioneroverde -. L'approccio di cattiveria e di orgoglio serviva per riavvicinare i tifosi. Poi dal punto di vista tecnico e tattico ci sono alcune situazioni che conoscevamo bene, però poi anche quando conosci l'avversario la qualità del singolo è determinante. I ragazzi stanno tirando fuori tutto. Hanno capito che le loro qualità devono essere al servizio della squadra. Questo deve essere lo spirito. Il mio futuro è la prossima partita a Roma. Devo portare i ragazzi nella migliore condizione fisica, ma soprattutto mentale. Dovremo fare una grande prestazione. Salernitana-Cagliari? Adesso stacco per un'oretta e poi ci penso (sorride, nda)".

Venezia, Soncin: “Il grazie principale va ai ragazzi. Partita di orgoglio”- immagine 3

Anche Dennis Johnsen ha parlato della vittoria dei lagunari: "Ci crediamo ancora, sappiamo che c'è da lottare e lo faremo fino all'ultima giornata. I tifosi ci hanno sempre sostenuto, dalla prima all'ultima giornata: abbiamo un pubblico fantastico. Salernitana-Cagliari? La vedremo, ma era importante vincere oggi".

tutte le notizie di