DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

VENEZIA-SALERNITANA 1-2

Venezia, Zanetti: “L’arbitro è stato il peggiore in campo”

VENICE, ITALY - OCTOBER 26: The referee Marco Di Bello speaks with captain of Venezia Pietro Ceccaroni during the Serie A match between Venezia FC and US Salernitana at Stadio Pier Luigi Penzo on October 26, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Al Penzo i lagunari, in dieci dal 67esimo per il rosso ad Ampadu, vengono beffati allo scadere dal gol dell'ex Schiavone. In rete prima erano andati Aramu e Bonazzoli

Davide Capano

Il Venezia incassa la sesta sconfitta in campionato nella sfida salvezza con la Salernitana. Il tecnico Paolo Zanetti ha commentato così il match ai microfoni di Dazn: "Sono molto orgoglioso della prestazione offerta dalla mia squadra, soprattutto nel primo tempo siamo riusciti a mettere in grande difficoltà la Salernitana sbloccando lo 0-0 con una splendida azione corale. Aramu l'ha messa all'incrocio dei pali, i ragazzi si sono galvanizzati e devo dire che, pure in dieci contro undici, sono riusciti a soffrire il meno possibile. C'era la piena consapevolezza dell'importanza dello scontro diretto, questa sconfitta rischia di pesare soprattutto dal punto di vista psicologico ma la classifica non ci condanna e dice che siamo tutte in un grande gruppo in cui può accadere di tutto".

 (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

(Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

"L’arbitro è stato il peggiore in campo - continua il mister arancioneroverde -, noi potevamo fare di più, ma la cosa grave è che lo abbia anche rivisto al Var. Non ci stava nemmeno la prima ammonizione ad Ampadu, un calcetto che non meritava il giallo. Noi saremo anche scarsi, ma se andiamo giù vogliamo farlo con le nostre forze, non a causa di decisioni arbitrali assurde. Facciamo tanti sacrifici e poi vediamo che una sfida salvezza viene decisa così".

tutte le notizie di