Il derby perso a Pisa costa caro, il Livorno esonera Roberto Breda: Spinelli “Siamo rovinati”

Il derby perso a Pisa costa caro, il Livorno esonera Roberto Breda: Spinelli “Siamo rovinati”

Le conseguenze del derby del Tirreno: Pisa-Livorno 1-0, la squadra amaranto ad Antonio Filippini. Già a metà febbraio Breda aveva rischiato, ma a sorpresa venne confermato

di Redazione DDD

Da Pisa continuano ad arrivare poesie e sfottò e forse anche questo ha pesato sull’umore del club livornese. In ogni caso il derby perso sul campo del Pisa è stato fatale all’allenatore del Livorno, Roberto Breda. Il presidente Aldo Spinelli non ha gradito la gestione dei cambi del tecnico amaranto, colpevole soprattutto di aver tardato troppo a inserire Awua quando il Pisa, a giudizio del numero uno amaranto, sembrava sulle gambe e il suo ingresso avrebbe potuto ridare slancio al Livorno. Considerazioni tecniche da parte della dirigenza.

La sconfitta contro i nerazzurri ha di fatto condannato la squadra alla retrocessione e Aldo Spinelli ha affidato il gruppo ad Antonio Filippini, già inserito nello staff tecnico da tempo. Parole dure da parte del presidente Spinelli: Siamo rovinati e Breda ha fatto di tutto per farsi cacciare. Per tutta la settimana gli avevamo detto che doveva giocare Awua. Sarebbe bastato tenere fuori uno tra Marsura e Porcino per impostare la squadra sul 3-5-2 e a Pisa non avremmo mai perso. Invece abbiamo assistito a un altro disastro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy