San Francesco, eccoci! I tifosi del Cosenza in pellegrinaggio dopo la salvezza in Serie B

I tifosi calabresi con sciarpe e bandiere ai piedi del famoso santuario

di Redazione DDD

Adesso anche il Catanzaro vuole salire in Serie B e lancia proclami in dialetto. Ma i cosentini si tengono stretta la “loro” di Serie B. Una salvezza che, a ridosso del lockdown, nelle dure settimane senza vittorie di gennaio e febbraio, sembrava impossibile. Poi, invece, il salto in avanti, il miracolo sportivo di cui si è occupata addirittura la BBC.

Qualcuno, per la grande rimonta, per la grande risalita, bisognava pur ringraziare. E i tifosi dei lupi del Cosenza hanno deciso di ringraziare Qualcuno con la maiuscola, visto che gli stessi sostenitori calabresi hanno deciso di mantenere la promessa. Eccoli, allora, tutti al santuario di San Francesco di Paola. Sorrisi, sciarpe e bandiere al santuario, dopo la grande rimonta. Ci voleva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy