Il mentore di Osimhen: Emmanuel Amuneke “Spero firmi per il Napoli, segna in tutti i modi e può crescere ancora”

Il mentore di Osimhen: Emmanuel Amuneke “Spero firmi per il Napoli, segna in tutti i modi e può crescere ancora”

Opinioni e pareri su Osimhen al Napoli

di Redazione DDD

Si fanno sempre più fitte le voci attorno alla trattativa del Napoli per Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano classe 1998, in forza al Lille, con cui in questa Ligue 1 2019/2020 ha realizzato 13 gol in 27 presenze, è visto dalla dirigenza partenopea come il profilo perfetto per sostituire Arek Milik, sempre più sul piede di partenza.

L’esplosione di Osimhen in Europa era iniziata la scorsa stagione, quando vestiva la maglia dei belgi del Charleroi, precisamente sotto la guida di Felice Mazzù. Tuttavia, il vero mentore calcistico del centravanti africano è stato Emmanuel Amuneke, ex attaccante nigeriano che durante il lunga carriera ha indossato anche la maglia del Barcellona nel triennio 1997-2000. Da luglio 2014 a novembre 2017 ha allenato Osimhen nella Nigeria Under 17 e ad EuropaCalcio ha dichiarato: “Napoli sarebbe un’ottima destinazione per Victor: sta migliorando stagione dopo stagione. Prima al Charleroi, poi al Lille e ora potrebbe andare in una grandissima realtà. Parliamo di un club con una grande storia, e la squadra ogni anno gioca in Europa. Non so nulla di queste voci, ma tengo a ribadire che il Napoli è una squadra molto importante, tra le migliori del continente. Per cui spero davvero che firmi per il club di De Laurentiis. Sono molto felice di questo suo percorso, e gli auguro solo di proseguire in questa direzione“.

Lei lo ha allenato in quella Nigeria Under 17. Quali sono le migliori qualità di Osimhen? “E’ un attaccante veloce e può segnare in ogni modo, sottoporta è letale. Io l’ho incontrato per la prima volta che era un ragazzino, e doveva ancora migliorare in tanti aspetti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy