La Cina può attendere: papà Hamsik “preoccupato”, ma Marek è in Slovacchia con la sua famiglia e i suoi cani

La Cina può attendere: papà Hamsik “preoccupato”, ma Marek è in Slovacchia con la sua famiglia e i suoi cani

Dalian Yifang e coronavirus: Hamsik ha lasciato la Cina

di Redazione DDD

Campionato cinese rinviato, entourage Hansik preoccupato. Per tutti e quindi anche per Marek Hamsik la situazione in Cina, a causa della diffusione del coronavirus, si è fatta complicata. Secondo il giornale slovacco Cas.sk, l’ex giocatore del Napoli avrebbe fatto ritorno in patria. Marek ha preferito staccare e tornare dalla sua famiglia, visto che si sta allenando a Badin, in Slovacchia, nei pressi di Banska Bystrica.

L’ultima Instagram story di Hamsik risale a 6 ore fa con i suoi cani

Richard Hamsik, papà dell’ex capitano del Napoli, si è espresso così alla stampa slovacca: “Marek era volato in Cina, dove è rimasto per due settimane, ed era pronto a partire con la squadra per il ritiro in Spagna”. Marekiaro gioca infatti con il Dalian Yifang: “Poi, però, è arrivato il virus. I compagni di Marek al momento sono ancora sotto osservazione – ha raccontato papà Hamsik – lui non ha avuto problemi a tornare. Doveva partire per il ritiro mercoledì ma il club ha spostato la partenza a sabato proprio per i controlli. Possiamo solo dedurre che tutta questa storia sia legata al virus o meno, neanche Marek ha notizie certe, ma siamo comunque preoccupati“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy