Milik, aria di rinnovo per vincere il derby degli ingaggi con il connazionale Szczesny

Milik, aria di rinnovo per vincere il derby degli ingaggi con il connazionale Szczesny

Milik può diventare il giocatore polacco più pagato della Serie A

di Redazione DDD

di Leonardo Sasso –

Se Callejon e Mertens “possono andare”, per Milik la situazione è diversa. I primi rumors sul nuovo contratto di Arkadiusz Milik sono emersi l’anno scorso. Tuttavia, le parti non sono riuscite a raggiungere un accordo per molto tempo. Negli ultimi giorni sembra però esserci stato un importante passo avanti nelle negoziazioni e già questa settimana potrebbe esserci la firma sul nuovo contratto.

Il calciatore e il Napoli avrebbero già raggiunto un accordo verbale e manca solo la firma di Milik per la finalizzazione ufficiale. L’attuale contratto del bomber scade nel giugno 2021 e deve essere prorogato di altri 3 anni. Il nuovo contratto comporterà un aumento per il 25enne. Attualmente, il rappresentante polacco guadagna 2,5 milioni di euro a Napoli, che gli dà il settimo posto in termini di stipendio nel club. Se Milik salisse a 4 milioni, diventerebbe il polacco con l’ingaggio più alto della Serie A superando Wojciech Szczęsny (3,5 milioni), che a sua volta deve ancora firmare un nuovo contratto con la Juventus.

Il Napoli ha ritardato il prolungamento del contratto per Milik a causa di due gravi operazioni al ginocchio. Dopo il trasferimento dall’Ajax Amsterdam, il polacco ha perso ben 55 partite della squadra napoletana. Ha giocato tutta la stagione solo nella stagione 2018/2019, in cui ha segnato 20 gol. In totale, ha giocato 91 partite a Napoli, segnando 36 gol e sfornando 4 assist.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy